Xyz123

Tutti i racconti scritti da questo autore

Orgetta nel bagno dell’ufficio

in

La mattina seguente in ufficio, Maurizio e Vittorio mi attendevano con Raffaella che era venuta per farsi conoscere da me. Dal vivo era ancora più bella, dolce e arrendevole di quanto credessi. Io non potei fare a meno di guardare il suo seno, una quarta naturale che strabordava da una maglietta striminzita bianca che non […]

Categorie: Etero, Orgia
29-03-2024 — 1208 parole

“Nuove conoscenze in ufficio.”

in

Che dire? In vita mia, non mi sarei aspettata tutto ciò, ma se da un lato mi sentivo in colpa per quanto stavo facendo, dall’altro lato godevo come non mai. Facevo cose mai fatte prima con naturalezza, ad esempio, inculare Magda con lo strap-on. A me era piaciuto essere in una posizione di potere, mentre […]

Categoria: Etero
27-03-2024 — 1389 parole

Una presentazione insolita

in

Mi chiamo Viviana e abito in un palazzo, in cui non si ci parla tra condomini, a malapena ci scambiamo il buongiorno quando prendiamo l’ascensore. Io non posso prendere le scale poiché abito all’ultimo piano cioè all’ottavo, dove ci sono solo due appartamenti. L’altro è vuoto, al piano abito da sola. Purtroppo, questa beatitudine sta […]

Categorie: Bisex ♀, Lesbo, Trio
21-03-2024 — 1300 parole

Il passato turbolento di Katia

in

In classe ero molto conosciuta e benvoluta per due motivi: il primo era che passavo i compiti, il secondo riguardava il sesso. Io non mi davo da fare solo con i maschietti che mi conoscevano come la succhiacazzi, ma anche con le femmine. Infatti, mi piaceva e mi piace in egual misura sia il cazzo […]

Categorie: Bisex ♀, Lesbo, Orgia
19-03-2024 — 1121 parole

La nostra prima volta

in

La nostra famiglia è composta solo da me Katia e mio fratello Lorenzo. I nostri genitori morirono quando eravamo molto giovani e Lorenzo, che era già maggiorenne divenne il mio tutore e trovò un lavoro che mi permise di prendere la laurea in giurisprudenza e di avere un ottimo impiego. Fin qui, direte, tutto normale, […]

Categoria: Incesto
Tags: ,
17-03-2024 — 959 parole

Trio con Milena e Andrea

in

Non fu facile far accettare alla classe mio fratello, nonostante la foto del suo notevole cazzo. Per noi, uno di ventiquattro anni era vecchio. Io cercai di irretire le mie compagne dicendo che lui era più esperto dei nostri compagni e che si sarebbero divertite di più. Dissi a tutti che avevo inviato per sbaglio […]

Categorie: Bisex ♀, Lesbo, Trio
15-03-2024 — 1842 parole

Uscita senza intimo

in

Faccio una cosa per me assurda, uscire senza mutandine, anche se la mia fica è molto umida e secerne molti succhi. Ho ancora voglia, vorrei un cazzo, accidenti. Cosa devo fare? Com’è difficile. Sono vestita con una gonna lunga, quindi nessuno si accorgerà che non ho le mutandine, ma si accorgeranno che i seni sono […]

Categoria: Dominazione
21-10-2023 — 1133 parole

Voglia

Voglia. Sono a leggere e ho poca voglia, ho voglia di una lingua che mi lecchi a tutto spiano, fino a farmi venire più volte piuttosto. Non so a chi dovrebbe appartenere quella lingua, se a un uomo o a una donna, ma basta che lecchi molto bene. Al solo pensiero, mi inumidisco come non […]

Categoria: Autoerotismo
12-10-2023 — 682 parole

Con Veronica e Angelo

21°in

Esco dal lavoro e telefono a Michela, ma non mi risponde, se la deve essere presa per quanto successo prima. Le lascio un messaggio in segreteria in cui le dico: “Scusa, lo sai, mi piacciono i rapporti lesbo, ma lo sai, non so resistere ai bei cazzi.” Lei non mi risponde, io non mi preoccupo, […]

Categorie: Etero, Lesbo
08-05-2023 — 1639 parole

Intermezzo con Angelo

20°in

Arrivo al lavoro, ma nonostante la notte passata con Carlo, avrei ancora voglia, ma come si fa debbo lavorare, accidenti. Michela che è al suo ultimo giorno di lavoro, sembra intuire quello che mi sta passando per la testa e mi chiede: “Stasera, vieni a casa mia, per divertirci un po’?” Io le rispondo: “Sì, […]

Categorie: Dominazione, Etero
06-05-2023 — 1517 parole

Il primo ex marito

19°in

Azzurra dopo l’intermezzo con Michela aveva tanta voglia di cazzo, di un uomo dotato e che lo sapesse usare bene. Le venne in mente Carlo, di cui finora non abbiamo detto nulla, ma è il primo ex marito di Azzurra che lei ha lasciato, in quanto farfallone, vale a dire, non se ne lasciava scappare […]

Categoria: Etero
03-05-2023 — 2041 parole

Le sorprese di Michela

18°in

Torno a casa, arrabbiata, forse Mirka ha ragione, ma allora non mi doveva far andare a letto con suo marito. Probabilmente, pensava che fossi un tipo freddino. Viene l’ora di cena, mio marito torna, non parliamo, se non del fatto che ha preso un avvocato, come ho fatto anche io. Io, al solito, mi addormento […]

Categorie: Lesbo, Tradimento
16-04-2023 — 2323 parole
 < 
Pagina 1
 >